20Erasmus.it

Benvenuti nel sito del 20Erasmus

Il progetto Erasmus prende origine nel 1987 per permettere agli studenti universitari europei di trascorrere un periodo formativo in un’università straniera riconosciuto dalla propria università.

Erasmus è l’acronimo di European Region Action Scheme for the Mobility of University Students, ma il nome di questo progetto deriva anche da Erasmo da Rotterdamm visti i suoi numerosi viaggi in vari Paesi dell’Europa per conoscerne le diverse culture.
Il progetto Erasmus è dedicato a tutti gli studenti che stanno frequentando almeno il secondo anno di un corso di studi universitario. Grazie al progetto Erasmus uno studente può frequentare, studiare od effettuare un tirocinio presso una università dell’Unione Europea o di alcuni Paesi associati (Liechtenstein, Islanda, Norvegia, Svizzera e Turchia). Le università che partecipano al progetto Erasmus sono più di 2000.

Lo studente che partecipa al progetto Erasmus ha diritto ad una borsa di studio che comprende una somma in denaro, l’iscrizione all’università ospitante e dà diritto ad un corso di lingua.

Lo studente durante il progetto Erasmus infatti seguirà le lezioni e sosterrà gli esami nella lingua del Paese ospitante, solo nel caso di lingue poco studiate all’estero la lingua utilizzata per i corsi e gli esami sarà l’inglese. Le università che aderiscono al progetto Erasmus pubblicano ogni anno, solitamente a Gennaio, il bando per la partecipazione.

Un’apposita commissione valuta tutti i candidati e quindi viene stilata una graduatoria; gli studenti idonei possono partire per l’Erasmus nel semestre prescelto per effettuare il tirocinio o sostenere gli esami che saranno formalmente riconosciti dalla propria università. Nel 2007 il progetto Erasmus ha festeggiato il suo primo ventennale e per celebrare questo evento, concomitante con i cinquantennale dei Trattati di Roma, sono state organizzate dalla Commissione Europea numerosi eventi ed iniziative.

Per molti studenti l’Erasmus significa vivere per la prima volta lontano da casa e quindi assumersi per la prima volta delle forti responsabilità, anche per questo che tra i partecipanti di vari Paesi si instaura un forte senso di comunità. Il progetto Erasmus è sicuramente un ottima esperienza socio-culturale che permette di migliorare le competenza linguistiche, di conoscere nuove culture e di sviluppare programmi di studio o ricerca internazionali.

Siti amici: www.birra-artigianale.com - informazioni sul mondo della birra.

Leggi anche